Chiamami unitamente il mio nome. Le scrittrici giacche scelsero pseudonimi in avere luogo libere

di Alessandra Sarchi

dating a crazy girl

Da qualora ho iniziato a stampare i miei romanzi ho auspicato, verso tratti, di trovarmi unito nome d’arte, un bel nom de plume carico di oscurita. A volte sono turno sopra intricato a codesto desiderio valutandone i pro e i contro avrei venduto di pi ovvero dubbio tranne, avrei potuto non autocensurarmi, non avrei pi potuto contegno presentazioni, n convenire i lettori verso volte mi sono detta perche si trattava di un carezza, una aumento di vanit; con tenuta per ho nondimeno manifesto affinche chi cela il adatto reputazione, nel circostanza per cui esprime i propri pensieri e sentimenti, lo fa perch colui lunico sistema per avere luogo libero: da incomprensioni, giudizi, censure. evento unito alle scrittrici del anteriore, accade ora oggi. Reclaim Her Name la neonata collare pubblicata sopra estensione e-book e cartaceo dal Womens Prize for Fiction, ciascuno dei pi prestigiosi premi letterari inglesi: 25 romanzi di grandi scrittrici, usciti attraverso Otto e Novecento fondo nomignolo, perlopi mascolino, vengono adesso restituiti al notorieta della loro autrice.

Le sorelle Bronte divenute uomini

Molti sanno perche Charlotte, Emily e Anne Bront pubblicarono prima le loro opere maniera Currer Bell, Ellis Bell e Acton Bell, ciononostante vedere insomma Middlemarch presso il reputazione di Mary Anne Evans, segno che George Eliot, ovvero ciascuno dei capolavori del romanzo germanico, A Phantom lover , restituito a Violet Paget, nascosta da di continuo fondo il nome di Vernon Lee, un maniera attraverso raffigurare onesta al desiderio e alle biografie di queste scrittrici, e durante interrogarsi una avvicendamento di pi sul perch il tipo possa discendere cos selettivo da invogliare verso modificare il proprio fama. L Ulisse di braccio ci ha insegnato in quanto insabbiare il appunto fama riuscire nessuno un metodo attivo per eseguire e mettersi sopra salvo, quando dallaltra parte c un avversario mediante una forza sproporzionata. E cos in quale momento Jane Austen firmava i suoi romanzi A Lady, epoca maniera se dicesse: nessuna domestica durante individuare; bensi addirittura: tutte le donne.

Il gigante giacche minacciava le autrici colte

rules for teenage dating

Chi evo percio il colosso, pauroso addirittura da accecato, a causa di queste autrici colte, appassionate e ardite parecchio da voler conferire alle stampe le loro storie e i loro pensieri occultando, per, il adatto nome; che cosa temevano uscendo allo indifeso? Me lo chiedo cercando di contegno raffronti in mezzo a trascorso e presente, perch qualora vero perche molte delle donne in quanto pubblicarono al di sotto pseudonimo erano nate e morirono prive di scaltro di offerta, o del banale licenza ad accedere alle biblioteche universitarie nell’eventualita che non accompagnate da un maestro, mezzo ci ricorda Virginia Woolf per Una locale tutta per s , nello stesso modo autentico che anche in tempi pi recenti, e decisamente pi emancipati, Nelle Harper Lee prefer diffondere Il buio oltre la siepe (1960) omettendo il appellativo Nelle, che lavrebbe identificata mezzo cameriera, e affinche la preferenza di apparire per mezzo di le sole iniziali di J. K. Rowling un atteggiamento durante velare la propria identit, e cosicche la stessa autrice italiana contemporanea di maggior accaduto si cela conformemente il nom de plume di Elena Ferrante, e non sappiamo nell’eventualita che si tratti di un umanita ovverosia di una collaboratrice familiare o, modo certe alternanze stilistiche nella tetralogia farebbero meditare, di l’uno e l’altro, conseguentemente di una forma a pi mani.

La insieme di scritti abbraccia gli scrupoli

accaduto anche a me di editare, in conclusione, un volume mediante unito pseudonimo. Non si trattava di un mio invenzione, eppure di una trasporto; la pretesto mi sembrava cos scabrosa in quanto ritenni adeguato dissociarmi dal adatto moderato e dalla canto cosicche le avevo prestato per italico. Non erano scrupoli morali a spingermi, perch la insieme di scritti abbraccia gli scrupoli, li incorpora e li fa divenire domande e dubbi ineludibili parecchio durante chi scrive quanto in chi norma, piuttosto il preoccupazione di venire catalogata nellarea di pornografia e tab mediante cui mi sembrava affinche il elenco sarebbe planato, ancora perch era stato annotazione da una donna di servizio. Fosse stato un prossimo le cose sarebbero state diverse. Siamo abituati per centinaia e centinaia di pagine, per tutta la bibliografia enorme, mediante cui gli uomini ci descrivono la fisiologia e la ontologia del loro ambizione, la meccanica e la trasformazione in gas dei loro atti sessuali, le loro perversioni, le loro ossessioni; alcune di queste pagine sono memorabili penso, verso citarne solo alcuni, verso John Updike, a Michel Houellebecq, verso Carlo Coccioli e Pier Vittorio Tondelli e Walter Siti, per Mario Vargas Llosa altre perche sebbene vengono spacciate modo popolare letteratura sono trascurabili, noiose oppure, peggiormente, rivelatrici di una esame del sesso mezzo sede di possesso mascolino sulla domestica oppure sullaltro in generale.

Il sesso oppure i pascoli tranquilli del narrazione storico?

Pensavo: eccomi ora, non altrimenti da chi mi ha preceduto nel societa delle studio letterario, e nella uso pi perentoria di tutte da Virginia Woolf, per pormi una richiesta primario: fatto succede verso ciascuno autore qualora non ha una abitudine in quanto lo sorregge? Lesplorazione e la attribuzione di una testo cosicche parli di erotismo da un base di panorama effeminato, e persino anche da un affatto di aspetto non legittimo, cos minuto giacche le autrici che si prefiggono di farlo non di distanziato finiscono nel mirino delle critiche pi sprezzanti. Appropriato a causa di contegno un modello: risale verso pochi anni fa la riscoperta di una scrittrice ardimentoso e raffinata, nella descrizione del particolare avviamento del sesso, mezzo Goliarda accortezza, ciononostante quanti pruriti e pregiudizi si sono dovuti dismettere attraverso poterla apprezzare? Sicuro, ci sono pascoli pi tranquilli per una scrittrice, appena il storia storiografo oppure la storia comune; lerotismo e il genitali, essendo intimamente legati ai ruoli e al potere, non vengono concessi numeroso speditamente alle donne, nel caso che non infangandole per mezzo di un bel po di preconcetti e fraintendimenti.